Idee di viaggio in Italia

Il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle

Se vi trovate in Maremma dalle parti di Capalbio o dell'Argentario, approfittatene per visitare il magico e caleidoscopico mondo di Niki de Saint Phalle a Garavicchio,meglio noto come il Giardino

dei Tarocchi. Vi troverete di fronte a maestose e magiche interpretazioni dei Tarocchi, interamente ricoperte da milioni di variopinte tessere di ceramica completamente create in loco. Ci sono voluti oltre 10 anni di duro lavoro e ingenti capitali per realizzare il sogno di Niki. Da non perdere       

 

Sito web 

................................................................................................................................................

La città ideale di Tomaso Buzzi

La città ideale di Tomaso Buzzi, chiamata la Scarzuola o la Buzziana, si trova in Umbria a Monte gabbione in pro vincia di Terni. E' una straordinaria opera architettonica concepita da uno dei più grandi architetti ita liani del primo novecento:Tomaso Buzzi, allievo di Gio Ponti, insegnante al Politecnico di Milano e famoso arredatore della nobiltà romana e milanese.Da non perdere

 

 

 

Sito web

............................................................................................................................................... 

Il giardino di Spoerri

Se vi trovate dalle parti del Monte Amiata,nelle vicinanze del bel borgo di Seggiano,non perdete una visita all'affascinante Giardino di Daniel Spoerri, famoso artista svizzero fondatore, tra gli altri, del "Noveau Rèalisme" movimento artistico che si è affermato a livello internazionale negli anni '60. In un parco che spazia sulla Val d'Orcia ci sono circa 110 opere, tra installazioni e sculture, di artisti amici di Spoerri. Da non perdere

 

 

Sito Web

...............................................................................................................................................

Il Borgo degli Agrumi

Il Borgo degli Agrumi, Buggiano Castello in provincia di Pistoia, è un borgo dove nei giardini delle ville, e di quelle che un tempo erano case-torri, si è conservata la tradizione della coltivazioni di aranci, melangoli,mandaranci, mandarini,varietà di limoni e ancora, corbezzoli, giuggioli,melangoli in un affascinante intreccio fra campagna e mura urbane. Ogni due anni i proprietari di questa straordinaria ricchezza aprono le porte ai visitatori, illustrando orgogliosi i propri giardini.

 

Sito Web

...............................................................................................................................................

Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio detta anche la "Città morente" è una visione fantastica costruita su di uno sperone di tufo che si sta sgretolando lentamente per effetto di fenomeni naturali.Abitata oggi da 6 persone è una attrazione turistica unica nel suo genere. Raggiungibile da un lungo e orribile ponte pedonale in cemento armato,costruito nel 65, conserva la memoria delle sue lontane origini etrusche. Luogo veramente spettacolare.

 

Sito web

...............................................................................................................................................

Il Giardino di Andrè Heller

A Gardone Riviera sul lago di Garda, esiste un piccolo ma splendido giardino privato: è il giardino di Andrè Heller, artista internazionale a cui si deve la realizzazione del Museo Swarowski. E' un luogo incantato dove sembra di essere dall'altra parte del mondo. Enormi palme, fitti boschi di bambu, splendide orchidee, enormi cactus e assieme a loro simboli e installazioni di sapore orientale e sculture di artisti amici di Heller.

 

Sito web